domenica 23 marzo 2008

Una boccata d'ossigeno.


Oggi avevo tutta l’intenzione di non vedermi la partita. Non avevo nessun voglia di condizionare tutta la mia giornata per ritornare a casa alle cinque. Invece si è messo a nevicare e i miei piani sono sfumati così mi sono ritrovata, come al solito, a soffrire e a gioire per il Barça.

Oggi ho visto la classica partita del Barça al Camp Nou: clamoroso possesso palla, serie infinita di passaggi per cercare di stanare il Valladolid, che aveva scelto l’opzione difesa e quando finalmente Il Barça arriva nella zona d’attacco spera nel guizzo o nella supergiocata dei suoi attaccanti. Solo che oggi chi ha fatto la differenza è stato un ragazzino di diciassette anni.

Mancava Messi, mancava Ronaldinho, Henry non pervenuto e Eto’o c’è e non c’è, ma Bojan si che si è fatto vedere. Ha giocato una partita fantastica: ha segnato una doppietta, ha servito Eto’o nel primo gol e ha partecipato nell’azione del secondo gol. Si è anche sbattuto a cercare di recuperare palla e aiutare il centrocampo. Veramente lodevole.

Altro giocatore che oggi è stato fantastico è stato Andrés Iniesta. Con le sue incursioni in area e i suoi recuperi palla a centrocampo ha dato una marcia diversa alla sua squadra. E poi ha anche segnato!!! Quanto son contenta che abbia segnato proprio lui. Se lo meritava.

Oggi, dopo tanti giorni grigi, voglio solo vedere gli aspetti positivi di questa giornata, così vi segnalo che mi è piaciuto Touré, quando c’è lui in campo ed è in forma si nota la differenza e Sylvinho che da un po’ di brio sulla fascia e crossa.
E mi è piaciuto l’inizio del secondo tempo, finalmente ho visto un Barça attivo che ha cercato di dominare la partita invece di star li e aspettare che qualcosa accada.

Al di là di quello che farà il Madrid (che spero stia perdendo) questa è stata una vittoria importante per il Barça, sia per i punti che per l’animo.

Questione errori arbitrali: il rigore non c’era e il fuorigioco c’era, un favore da una parte e dall’altra, si può accettare.

La foto è tratta da www.sport.es

25 commenti:

valentino tola ha detto...

Dico solo una cosa:

AAAAARIZMEEEEENDIIII!!!


Ciao

Gord ha detto...

Ciao carissima :)

eh si, e direi anche una boccata d'ossigeno proprio buono... visto che la Bestia Blanca se l'è beccate al Bernabeu col Valencia :)))))

completamente d'accordo con te su Bojan Krkic, è da tempo che sostengo che il tridente titolare deve essere Messi - Eto'o - Krkic e finchè manca Messi, al suo posto Iniesta là davanti o Giovanni Dos Dantos, visto che Ronaldinho, è strachiaro, non vuole stare più al Barça ed è con la testa già a Milano, inutile perdere tempo, forse sarà ancora un grande qui in Italia, non dico di no, ma là ha chiuso la sua storia comunque vada, anche dovesse segnare, per assurdo, i goal della vittoria in Champions ( semmai arriveremo in finale eh :))))

E Iniesta bravissimo, hai visto?!! Te l'ho detto, li avesse l'Inter Iniesta e Xavi, forse non rischieremmo di buttare anche lo scudetto, dopo l'umiliazione con il Liverpool.

Tra l'altro saluto pancho villa, visto che anche lui ha come me, questa maledizione :)))) di essere tifoso della beneamata.!!
Per fortuna che io tifo anche Barça e , soprattutto il grande Messi, altrimenti....ma si va', speriamo siano due finali di campionato avvincenti, sia in Serie A che in Liga....comunque tornando a noi, credimi Ape, purtroppo ho esperienza e alla SNAI non mi vedono con simpatia, visto che ci prendo parecchio con i pronostici.... non facciamoci soverchie illusioni per questa goleada, sia Real sia Barcellona sono due team allo sbando, l'unica speranza è che forse loro stanno ancora peggio di noi, poveretti.

Speriamo bene, ti seguo sempre, anche se purtroppo non ho il tempo che vorrei per salutarti più spesso e intervenire, ogni tanto pubblichiamo qualche tuo post ( sempre molto belli) e così passa il tempo.... per il Fan Club mi spiace, anche perchè verrà davvero una bella cosa, vedrai...solo un po' di pazienza.... non so come risolvere quel problema, dovrei capire di più, se ti va, aggiungimi sul tuo messenger gianni_baldo@hotmail.com, in questi giorni dovrei esseci e se ti vedo, cerchiamo se sia possibile trovare una soluzione.

Ti saluto, non prima di aver augurato a te per prima e ai tuoi lettori, una felice Pasqua ( da tifosi lo è di sicuro !)

Forza Barcellona e, permettimi, sempre Forza Lionel :)

a presto

Gord

ape ha detto...

@valentino
Grande!
Non ho visto la partita del Madrid, però mi sono vista e rivista gli highlights solo per apprezzare ogni volta di più il gol di Arizmendi, ma che gol ha fatto!!E Casillas ha toppato alla grande.

ciao

@gord
ciao caro,
sempre grazie per i complimenti e per pubblicare i miei post, mi fa molto piacere!
Non preoccuparti che non mi faccio illusioni per questa vittoria. Oggi ho voluto sottolineare solo gli aspetti positivi della partita però a ben vedere il Barça non ha brillato e non c'è da far tanti salti di gioia.
Però, anche se noi siamo messi male il Madrid è messo molto, ma molto peggio di noi e qualcosina mi fa sperare. Ora come ora c'è da avere più paura del Villareal!

Niente male il tridente Messi - Eto'o - Bojan, speriamo di vederlo presto.
E Ronaldinho non so, non mi sono chiare tante cose, ho tanti dubbi e nessuna certezza, spero solo che ci zittisca tutti tornando in campo alla grande.

Visto che mi hai citato la tua beneamata, ma che avete combinato ieri sera? Proprio perdere contro i gobbi....

Buona Pasqua anche a te!
E sempre Forza Barça e forza Messi.

Gord ha detto...

Guarda...non me ne parlare :))) e pensa che ho pure la sfortuna di avere tra i più cari amici molti juventini... povero me, e se continua così perdiamo anche lo scudetto, perchè noi siamo messi peggio....del Real !

Mah, vedremo l'Inter ha già fatto miracoli a vincere lo scudetto e a riassestarsi un po', dopo anni, ma comunque non è una squadra di levatura europea...non è un Barcellona, un Real Madrid o un Manchester o un Liverpool, quelle ( magari con i loro attuali limiti ) sono grandi squadre , la mia Inter no ( a livello europeo eh, in Italia siamo forti, perchè le altre fanno ridere, non tanto perchè siamo bravi noi ).

E non lo sarà una grande europea, finchè il caro Presidente Moratti ( al di là della questione allenatore, Mancini sì, Mancini no ) non si deciderà a comprare giocatori "davvero" forti.
Questo è il grande equivoco, avrai sentito no? Tutti sempre a dire che abbiamo i campioni noi. Ma dove? Quali?
Quelli che segnano col Siena ??!!

Prenda Leo Messi, Moratti, uno che stampa tre goal al Real a 19 anni e trovi un allenatore che abbia il coraggio di mettergli vicino Balotelli, un altro crack da far giocare, prima che il fratello si scocci e lo mandi al Barcellona o al Chelsea, poi dietro di loro Fabregas, un altro che sarà un grandissimo, e vediamo se il Liverpool ci batte ancora....sempre poi che non si sia così stupidi da pensare di potersi qualificare giocando sempre in 10 contro undici, perchè se continuiamo a farci espellere scioccamente, manco con la Pulga riusciremmo a vincere !!

Invece, se mi informano bene...arriverà magari il tuo Ronaldinho, che sarà una gioia per i miei occhi, tifosi di calcio - spettacolo, ma.... solo se avrà ancora voglia di giocare....

Ce l'ha? Mah.... Scolari non mi pare uno stupido e credo lo conosca bene, e ha detto che lui è un giocatore finito ( ad altissimo livello ovviamente ) io non sono di questa opinione, però il titolo mondiale col Brasile... l'ha vinto Scolari, non l'ho vinto io :).

Spero di vederti sul messenger, ancora Buona Pasqua, un abbraccio e scrivi sempre con la tua autentica passione, del tuo meraviglioso Barcellona.

a presto

Gord

Anonimo ha detto...

"Invece, se mi informano bene...arriverà magari il tuo Ronaldinho"

mi sa che ti informano proprio male!

Ronaldinho non ha intenzione di cambiar aria.

bella giornata davvero ma non carichiamo troppo di responsabilità Bojan. può già dare molto ma il suo tempo da leader e titolare è ancora lontano.
non eravano dei brocchi (o scansafatiche) 2 settimane fa, non sono degli eroi adesso. equilibrio. c'è ancora tanta liga
KUBALA

Gord ha detto...

@anonimo

mi sa che sei tu ad essere proprio poco informato :))!!

...ah, e anche poco simpatico :)

Gord per lionelmessi.it

ape ha detto...

@gord
Mi spiace ma Messi all’Inter secondo me farebbe una brutta fine, e Ronaldinho non me lo immagino proprio vestito di nerazzurro!!
Messenger: non ci vado mai perché sono troppo pigra, ma non appena avrò tempo ti scrivo.

@Kubala
Si ieri è stata una bella giornata; Bojan ha meritato tutti gli elogi perché da solo è riuscito a vivacizzare il Barça che continua a essere mediocre. E’ sempre lo stesso Barça con poche energie, poche idee e poco brillante. Però ieri Bojan è riuscito a condurre la sua squadra e ha dimostrato che qualcosa si può ancora fare. E questo l’ho apprezzato. Dall’altra parte so benissimo che non può essere lui il leader di questa squadra e non bisogna caricarlo troppo di responsabilità. Semmai sono tutti gli altri attaccanti che dovrebbero darsi una svegliata.

(risposta al post precedente)Ho tanti dubbi sulla vicenda Ronaldinho, non capisco se può giocare o meno per via della lesione o per altri motivi. Perché ha chiesto di giocare con il Valencia e poi non è stato neanche convocato nella partita di ieri? E Rijkaard, che lo ha sempre difeso, ammette in conferenza stampa che finalmente il brasiliano ha fatto un allenamento completo (per cui dovrebbe star bene!) però non lo ha convocato perché è ancora lesionato! Sinceramente non mi è propria chiara la faccenda e allora dubito.

Anonimo ha detto...

"Ho tanti dubbi sulla vicenda Ronaldinho, non capisco se può giocare o meno per via della lesione o per altri motivi. Perché ha chiesto di giocare con il Valencia e poi non è stato neanche convocato nella partita di ieri? E Rijkaard, che lo ha sempre difeso, ammette in conferenza stampa che finalmente il brasiliano ha fatto un allenamento completo (per cui dovrebbe star bene!) però non lo ha convocato perché è ancora lesionato! Sinceramente non mi è propria chiara la faccenda e allora dubito."

le cose sono molto più semplici. Ronaldinho ha un dolore. dopo le polemiche che ci sono state era disposto a giocare anche col dolore. Rijkaard ha detto che se aveva quel dolore era meglio che continuasse ha riposare. ha ripreso gli allenamenti però visto che è mancato per un po' non poteva tornare in campo dopo un solo allenamento completo. è successo lo stesso con Deco per esempio. o con Messi. ma che c'è di strano?

KUBALA

ape ha detto...

@kubala

Sulla vicenda Ronaldinho mi sa che continueremo a pensarla diversamente, nessuno dei due è riuscito a convincere l’altro della proprio opinione. Tu continuerai a pensare che è tutto normale e io che c’è qualcosa che non mi convince: è riuscito persino a far perdere la pazienza a Rijkaard!Tutto qua, abbiamo solo due opinioni differenti.
ciao.

Anonimo ha detto...

si, ma spiegami almeno cosa è che non ti convince. ma come ha fatto perdere la pazienza a Rijkaard? ma se ha detto "nunca me ha decepcionado"!
dai!

KUBALA

Anonimo ha detto...

si, ma spiegami almeno cosa è che non ti convince. ma come ha fatto perdere la pazienza a Rijkaard? ma se ha detto "nunca me ha decepcionado"!
dai!

KUBALA

ape ha detto...

@kubala

In un editoriale di sport di qualche giorno fa, ma sinceramente non ricordo più quale, ho letto che Rijkaard si è stufato della scarsa professionalità di Ronaldinho e, che lo ha cacciato via dalla sessione di allenamento e in conferenza stampa ha fatto delle dichiarazioni un pò particolari sullo stato di salute del giocatore e sul suo scarso impegno, che ognuno può interpretare come gli pare. Io ho interpretato che Frank ha smesso di proteggere il brasiliano. E’ una mia interpretazione e niente di più. Ieri invece Rijkaard ha dichiarato che Ronaldinho non l’ha mai deluso, beh gli sarà passata l’incazzatura e tutti amici come prima.
Magari l’ha fatto per il bene della squadra,benissimo,il Barça in questo momento così delicato non ha di certo bisogno di tutte queste polemiche anzi ha bisogno di recuperare la mentalità giusta, uno spirito di squadra che non so se c’è mai stato e soprattutto deve ritrovare tutti i suoi pezzi migliori, Ronaldinho incluso.

Anonimo ha detto...

"In un editoriale di sport di qualche giorno fa, ma sinceramente non ricordo più quale, ho letto che Rijkaard si è stufato della scarsa professionalità di Ronaldinho e, che lo ha cacciato via dalla sessione di allenamento e in conferenza stampa ha fatto delle dichiarazioni un pò particolari sullo stato di salute del giocatore e sul suo scarso impegno, che ognuno può interpretare come gli pare."

un editoriale?
leggo sport ogni giorno e non l'ho notato. credo che dichiarazioni del genere avrebbero fatto molto rumore. sei sicura di aver letto questo?

KUBALA

ape ha detto...

@kubala
Mi sarò sbagliata, non ho proprio una memoria di ferro non sarà stato un editoriale di sport ma l’avrò letto da qualche altra parte, può darsi anche che l’abbia sentito in qualche programma in cui discutono sul Barça, tipo Els millors anys de la nostra vida o Ara esports competicio.

Comunque mi sembra che su sport puoi trovare valanghe di articoli sul rapporto non più idilliaco tra il Barça e Ronaldinho, o mi sbaglio anche questa volta?

Anonimo ha detto...

si Sport anche oggi scrive contro Ronaldinho. ma è sport. si sa che rema contro Ronaldinho, Rijkaard e la società.
ma quand'è che Rijkaard si è lamentato di Ronaldinho?
mai.
sorpattutto mai pubblicamente. il resto è fuffa
KUBALA

ape ha detto...

@kubala
Su Sport hai ragione te, è troppo facile dire che sport critica Ronaldinho perché l’ha sempre fatto.
Invece ho altre fonti che confermano quello che ti ho detto in precedenza. È un programma di Catalunya radio, si chiama ‘Els millors anys de la nostra vida’ puoi scaricarti il podcast della trasmissione datata 24 marzo.
A un certo punto del programma cominciano a discutere sulla situazione di Ronaldinho e dicono che il club ha smesso di proteggerlo e lo hanno lasciato solo davanti all’opinione pubblica, dopo discutono di Rijkaard e delle sue dichiarazioni al Periodico di Catalunya: il problema della non convocatoria del brasiliano non era dovuto a molestie ma era un problema di disciplina. E questo era riferito alla partita di Almeria.
Poi Frank nella conferenza stampa prima della partita di coppa risponde a una domanda sullo stato di Ronaldinho dicendo che la disciplina viene applicata internamente ed è una cosa privata che riguarda lui e i suoi giocatori e conclude dicendo che gli piacerebbe in pubblico difendere sempre i suoi giocatori. Ognuno può trarre le conclusioni che vuole.
Ah, Rijkaard, in settimana, ha anche dichiarato che gli piace molto il sacrificio di Tourè che è sceso in campo con il maldischiena per il bene della squadra, e certo bisogna valutare caso per caso però continua a sottolineare che l’atteggiamento più corretto è quello di Touré. Una critica indiretta rivolta a chi? Ronaldinho o Deco o Marquez, ognuno può scegliere chi gli fa più comodo.

KUBALA ha detto...

bene. peccato che le "interviste a Rijkaard al Periodico de Catalunya siano queste e non c'è traccia di quello che dici anzi dice proprio tutto il contrario.

http://www.elperiodico.com/default.asp?idpublicacio_PK=46&idioma=CAS&idnoticia_PK=494154&idseccio_PK=1011

http://www.elperiodico.com/default.asp?idpublicacio_PK=46&idioma=CAS&idnoticia_PK=493530&idseccio_PK=1011

http://www.elperiodico.com/default.asp?idpublicacio_PK=46&idioma=CAS&idnoticia_PK=493187&idseccio_PK=1011


che chi ha detto questa cosa si sia sbagliato? magari di proposito? e tu ci sei cascata?

nulla di male, sia chiaro. ma conoscendo l'ambiente del Barca dovresti filtrare e pesare quello che viene detto e controllare se è vero o falso. almeno quando si può, come in questo caso.

comunque sia, non voglio fare polemica con te. ti mando un abbraccio

Lenny ha detto...

Bravo Kubala, così mi piaci, non fare polemiche inutili.
Tra l'altro faresti una brutta figura, visto che è praticamente ufficiale che Ronaldinho è stato scaricato dal Barcellona... addirittura lo lasciano libero a costo zero pur di liberarsene non trovassero chi lo vuole.

Lo staff medico ha reso pubblici i referti medici: nn aveva nulla, come tutti avevamo capito.... tranne forse te.

Take it easy comunque, questo Barça non aveva più bisogno di lui:)

ciao a tutti

KUBALA ha detto...

"Tra l'altro faresti una brutta figura, visto che è praticamente ufficiale che Ronaldinho è stato scaricato dal Barcellona... addirittura lo lasciano libero a costo zero pur di liberarsene non trovassero chi lo vuole."

forse ti è sfuggito che Laporta ha detto l'esatto contrario....

"Lo staff medico ha reso pubblici i referti medici: nn aveva nulla, come tutti avevamo capito.... tranne forse te."

il giornale sport ha pubblicato il referto, non lo "staff medico". non aveva nulla? e tu che ne sai? pure Milan Lab diceva che Ronaldo non aveva nulla al ginocchio sinistro... e invece...
mica tutto si può scoprire con degli esami. la scienza non è ancora arrivata a questo. se lo fosse , oggi, Ronaldo giocherebbe.

ape ha detto...

@kubala
Oh, non me ne passi neanche una!! Ok la prossima volta verificherò TUTTE le notizie prima di scrivere. Vedrò di non cascarci un’altra volta. Comunque tutte le altre notizie arrivano direttamente da parole di Rijkaard per cui…. Va beh, hai ragione basta polemiche e ricambio l’abbraccio.

@lenny
Bella lì, mi piace la filosofia “take it easy”.
Però, secondo me il Barça in questo momento avrebbe un gran bisogno di Ronaldinho al 100%, non certo quello degli ultimi tempi.

Kubala ha detto...

scusami Ape ma mi sembrava molto importante il fatto se Rijkaard si fosse espresso in quella maniera per non chiarire la cosa.

baci e abbracci

ape ha detto...

Figurati Kubala, nessun problema.

baci

KUBALA ha detto...

aggiungo citando l'articolo di Sport di oggi sul libro di Luis Fernandez.
se fosse davvero così cade il teorema Ronaldinho non è più lui perchè ha cominciato a non avere un comportamento professionale...

baci

Anonimo ha detto...

sull' ultima sparata di Sport che ne pensi?
ci hanno messo 30 secondi a pubblicare quell' intervista un po' taroccata tra l'altro e ancora non hanno pubblicato la smentita che elmundodeportivo ha pubblicato ieri sera. ti sembra una cosa normale?

KUBALA

ape ha detto...

In generale non mi piace ne la linea che segue sport ne quella del mundo deportivo. E nei momenti delicati della stagione riescono sempre a tirare fuori il peggio. Sinceramente oggi non ho letto sport però da quello che mi dici hanno tenuto, come al solito, un comportamento penoso.
In questo momento il Barça ha bisogno di tranquillità, deve concentrarsi sulle prossime sfide, i giocatori non possono continuare a rispondere sullo stato di salute di Ronaldinho, se si allena o meno, se lo appoggiano o gli hanno già girato le spalle. Basta, tutto questo casino che i giornalisti continuano a fomentare non aiuta di certo la squadra anzi la sta spaccando.

E oggi Rijkaard, fedele al suo stile, lo dice chiaramente, non vuole rispondere a domande su Ronaldinho ma solo concentrarsi sulla sfida di domani. Ben detto, bravo Frankie.