domenica 9 novembre 2008

Si sogna ancora.


Samuel Eto’o è stato fantastico, ha segnato la sua prima quadrupletta con la maglia balugrana, con i suoi gol ha polverizzato le illusioni del Valladolid in 45 minuti, 4 gol solo nel primo tempo, roba da non crederci!
Oggi le prime pagine sono tutte dedicate a lui, ma secondo me senza niente togliere a Samuel, chi ha fatto una partita veramente fuori dal comune è stato Messi. Recupera la palla e va, si beffa dei difensori, costruisce le azioni più pericolose, protagonista in quasi tutte le azioni da gol, due assist sublimi per Eto’o, i due si intendono che è una meraviglia, si cercano e si trovano con una semplicità disarmante, bello.
Se sono in forma loro tutto il Barça ne trae vantaggio e va di lusso anche a noi spettatori che ci godiamo lo spettacolo.
Complimenti a tutti e due e per favore, smettiamola di dire che Messi è un ‘chupon’.

Mi è piaciuto molto il Barça di ieri sera tranne per qualche piccolo particolare.
Tutte le azioni da gol sono nate grazie ad Alves o Messi, padroni della fascia destra, senza Iniesta la fascia sinistra è inesistente, Puyol non gioca nel suo ruolo e si vede, stesso discorso vale anche per Henry, la maggior parte dei palloni che finiscono tra i suoi piedi sono palloni persi, il gol che ha segnato ieri non salva di certo il suo scarso rendimento.
Inoltre non mi è piaciuto il diverbio tra il francese e Messi, non ho capito che cosa si siano detti ma sicuramente aveva ragione l’argentino che gli aveva servito un assist favoloso e Henry non l’ha sfruttato, però, come al solito si è lamentato.

Continua a non piacermi Piqué e sono stufa di vedere Guardiola che per tutti i 90 minuti se ne sta in panchina con una faccia da panico, rilassati Pep, esulta con un po’ più di entusiasmo che male non ti fa.

9 commenti:

Anonimo ha detto...

Il bello è che qualcuno voleva la testa di Guardiola dopo le prime partite, invece adesso la squadra è uno schiacciasassi, dopo le prime giornate non sbaglia più un colpo. Messi, Eto’o sono in piena forma e pensare che Guardiola quest’estate voleva cedere Eto’o, adesso è semplicemente mostruoso!

Anonimo ha detto...

la squadra gioca bene ma non mi esalterei, anche l'anno scorso ci sono state le goleade. la squadra sta bene e si vede, vedremo nel momento di difficoltà. vedo ancora troppi scompensi. come dice Ape, la fascia sinistra ha qualche problema e le cose sono due: o guardiola si inventa qualcosa o si deve andare sul mercato. se in attacco Iniesta, Hleb, Bojan possono essere delle ottime soluzioni(anche se rimane pendente l'acquisto di un ala, che possa anche giocare a destra possibilmente). più delicato il discorso terzino sinistro. con un Barca con questa facilità di andare a rete possono giocare anche Abidal e Puyol, però un terzino più offensivo non farebbe male. io proverei Jeffren quando si ristabilisce dall'infortunio. vediamo.
saluto Ape , scusandomi per la mia assenza, come sai avevo da fare. per fortuna ne è valsa la pena.
:)
Ciao
KUBALA

Anonimo ha detto...

la squadra gioca bene ma non mi esalterei, anche l'anno scorso ci sono state le goleade. la squadra sta bene e si vede, vedremo nel momento di difficoltà. vedo ancora troppi scompensi. come dice Ape, la fascia sinistra ha qualche problema e le cose sono due: o guardiola si inventa qualcosa o si deve andare sul mercato. se in attacco Iniesta, Hleb, Bojan possono essere delle ottime soluzioni(anche se rimane pendente l'acquisto di un ala, che possa anche giocare a destra possibilmente). più delicato il discorso terzino sinistro. con un Barca con questa facilità di andare a rete possono giocare anche Abidal e Puyol, però un terzino più offensivo non farebbe male. io proverei Jeffren quando si ristabilisce dall'infortunio. vediamo.
saluto Ape , scusandomi per la mia assenza, come sai avevo da fare. per fortuna ne è valsa la pena.
:)
Ciao
KUBALA

Sílvia ha detto...

Hola!
gran Barça! No es nada fácil encadenar tantas goleadas.
Saludos desde Barcelona.
Sílvia

ape ha detto...

@anonimo
A Barcelona si va da un eccesso all’altro, all’inizio Guardiola in panchina era una tragedia, adesso lo stanno lodando all’inverosimile. Ancora non abbiamo vinto niente, aspettiamo a giudicare l’operato di Guardiola.
Su Eto’o sono d’accordo, meno male che è rimasto: 13 gol in 10 partite della Liga, micidiale.

@Kubala
Ciao carissimo, lo so che siamo solo all’inizio della stagione e tutto può ancora succedere però questo Barça in questo momento mi piace assai, mi soddisfa. Hai ragione, invece, a non volerti esaltare quando si parla delle tante partite oscene che ha giocato il Barça in questo periodo, come l’ultima sfida in Champions, in più se si da un occhiata alla classifica non c’è da stare tanto tranquilli, si siamo primi ma ci sono 4 squadre in una manciata di punti e il Madrid, che dicono in crisi, è lì a 2 soli punti. E poi abbiamo il problema della fascia sinistra che Guardiola deve risolvere al più presto visto le sfide che ci attendono.

Ma dimmi di te, ti sei laureato? Si può festeggiare? A questo punto ti devo chiamare dott.Kubala?!?
Complimenti, baci e abbracci accademici.

ape ha detto...

@Sílvia
Hola!
El Barça se encuentra en estado de gracia.
Pero lo que no entiendo son las flojas entradas que está registrando el Camp Nou esta temporada, es una lastima.

ilmuro ha detto...

Ma che deve fare Henry per entrare nelle tue grazie??

ape ha detto...

Cambiare squadra o starsene in panchina.

Anonimo ha detto...

si, ma continua a chiamare Kubala.

JL