mercoledì 25 giugno 2008

Rivoglio le righe!!


Sarò che sono tradizionalista, o forse mi è difficile adattarmi da subito ai cambiamenti, ma la nuova maglia del Barça non mi piace. Sono affezionata alla maglia con tanti bei rigoni blaugrana, più righe ci sono e più mi piace, ma questa, miseria, sembra una maglia di un fantino di Siena con i colori della contrada, perché mi hanno tolto le righe? Prima mi tolgono Rijkaard poi i rigoni…cosa dovrò ancora sopportare?
E’ passato più di un mese d
al licenziamento di Frankie e non mi sono ancora abituata all’idea di non vederlo più sulla mia panchina preferita, intanto sto cercando di assimilare la probabile partenza dei tre dei principali artefici degli ultimi successi del Barça e ora, di punto in bianco devo abituarmi alla maglia bicolore, metà rossa e metà blu.

Ma le novità non finiscono qui, il tocco di genialità secondo me l’hanno usato per scrivere l’inno del Barça all’interno della maglia, l’idea potrebbe anche essere interessante ma non vedo a che cosa possa servire. E ho criticato solo la prima maglia. La seconda è….non so come definirla:cromaticamente improbabile?? E' di un giallo sparatissimo, con due misere righette blaugrana, in barba a tutte le regole di accostamento di colori. Leggo su Sport che, negli ultimi anni, il Barça ha provato tutta la scala cromatica alla ricerca dell’impatto visivo e di eleganza. Beh, l’impatto visivo con una maglia del genere è assicurato per il resto ho miei dubbi.

Una cosa positiva comunque c'è nella seconda maglietta, è gialla, il giallo è il colore che tanta fortuna aveva portato al Barça nella conquista della sua ultima Champions. Questo si che mi va a genio. Speriamo sia di buon auspicio.


12 commenti:

lotto winning numbers ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Sito ha detto...

Con la amarilla chillona, que la tengo, me pasó al principio que no me gustaba. Luego, me acostumbré y hasta me gustaba. Creo que los recelos vienen por la costumbre. A mí no me gusta de entrada porque no parece el Barça, parece el Génova, creo. ¿No?

Anonimo ha detto...

a me non piace molto. cioè è senza fronzoli come piace a me però è troppo chiara e il collo è bruttino...

non dimentichiamoci che le maglie delle ultime due stagioni erano bellissime e non abbiamo vinto una mazza mentre qualla di 3 anni fa era bruttina, con i pantaloni grana poi... . ecco appunto ma dov'è il blau grana? qui è tutto scolorito. vabbuò... ci sono cose più importanti su. magari porta fortuna.

la seconda è bella, punto, cioè a me piace. ma l'hai vista quella del milan dell' anno scorso?
su, c'è di peggio...

stasera tifi pro o contro la spagna?
KUBALA

ape ha detto...

@Sito
Precisamente, Sito, parece el Genova o el Cagliari. No me gusta porque tiene una mitad de cada color y el grana no es el clásico grana.
Prefiero una camiseta con más franjas verticales como la camiseta con la que ganamos el doblete en 2006.
En general la segunda equipaciones nunca me han hecho mucha gracia y esta no representa una excepción. Tengo que mentalizarme.

¡Quiero las franjas verticales!

@Kubala
Senza fronzoli lo è di sicuro.
Son contenta che anche te hai notato che il blau e il grana sono scoloriti, credevo fosse una turba mia!
Vero è che non abbiamo vinto niente negli ultimi due anni con maglie decisamente belle, per cui, se tanto mi da tanto con queste due maglie conquisteremo tutto.
La seconda al primo impatto mi ha fatto proprio schifo, adesso la trovo già più accettabile.
Sarà questione di abitudine come dice Sito.

Sono pro Spagna, anche se in realtà mi sarebbe piaciuto tantissimo vedere in finale la Russia e la Turchia.E tu? Che mi dici di Arshavin?

chiara ha detto...

Ciao!!
la prima maglia proprio non mi piace...c'è una divisione troppo netta tra il blau e grana, a me paicevano molto le righe, perchè mi dava quasi l'idea della fusione dei nostri colori...un tutt'uno come i tifosi e la squadra (forse ho una visione romantica..jeje).

La seconda è di un giallo giallo...magari ci porta fortuna...speriamooo

ape ha detto...

ciao Chiara,
sai che non ho ancora letto nessuno commento positivo sulla prima maglia!!
Trovo strano vedere la maglia del Barça in due colori separati e senza le mie righe. È un tradimento ai colori della squadra.

Speriamo nella fortuna del giallo, con un giallo così carico avremo più fortuna??

Anonimo ha detto...

le tue opinioni riguardo all' uscita allo scoperto di Rosell?

KUBALA

ape ha detto...

Penso che sia stato inopportuno, come è stato inopportuno quando ha fatto uscire il suo libro in cui criticava la gestione Laporta, Txiki e Rijkaard prima delle semifinali di Champions.
Intendiamoci non critico la sua scelta, come socio del Barça è un suo diritto candidarsi alla presidenza (fossi catalana e avessi i soldi anch’io mi candiderei!), però è il momento e il modo in cui l’ha fatto che non mi va giù. Siamo in piena campagna acquisti con un allenatore fresco di nomina che nella sua presentazione dice che non vede nella squadra Ronaldinho, Eto’o e Deco e Rosell gli risponde che invece lui li vede tutti e tre…se passa la mozione la vedo dura per Guardiola e la vedo durissima per il Barça.
Se poi vuoi il mio giudizio sulle sue capacità di far affari ti dico che è bravo, molto bravo, ha portato Ronaldinho e Deco al Barça e questo mi sembra un ottimo biglietto da visita.

Anonimo ha detto...

mi sembra che Rosell alla fine non aveva tutti i torti. la sua uscita mi sembra opportuna adesso, quando doveva farla?

in tutta sincerità, apprezzo molto il lavoro di Soriano etc... però vorrei non vedere più Beguiristain a fare gli acquisti, basta.
ben venga Rosell quindi.
sui tre, deco andrà via. credo invece che difficilmente Ronaldinho ed Eto' saranno venduti prima del 6 luglio, quindi alla fine se passa la sfiducia si dovrebbe rimanere così e credo che sia la cosa più auspicabile. guardiola è stato possibilista sui tre e d'altronde sa che il suo futuro dipende dai risultati che farà in questa stagione. è stato scelto proprio perchè neutro rispetto chessò a uno scolari o a un mourinho e va bene a tutti i candidati.

almeno per quest' anno. ha ragione Rosell, con una mozione di sfiducia sul groppone beguiristain non doveva mettersi a spendere così tanto. comunque.. vedremo...
se fossi socio voterei la censura e anche Rosell. niente contro Laporta o Soriano, ripeto. è che sono stufo di Beguiristain.

KUBALA

ape ha detto...

Poteva uscire allo scoperto prima, quando ancora non si sapeva se si sarebbe andato a votare la mozione e poteva appoggiare la mozione e invece ha usato chi ha promosso la mozione e ha approfittato del momento di instabilità per dire io mi candido e vi salvo da questo scempio, e intanto critica le scelte di Guardiola…ma te lo immagini come può iniziare il rapporto tra Eto’o (se rimane) e Guardiola!

Una cosa che proprio non mi è piaciuta è che non ha preso le distanze dai Boixos Nois che sono in parte responsabili della mozione.

Anonimo ha detto...

le scelte di chi? pensi davvero che Guardiola faccia il mercato? non lo faceva Rijkaard dopo aver vinto la Coppa con le grandi orecchie figuriamoci un novellino come Guardiola...
non mi sembra che Rosell si sia schierato insieme con i Boixos

KUBALA

ape ha detto...

Io credo ancora a babbo natale per cui credo anche che Guardiola ha scelto personalmente tutti i nuovi acquisti…ok non sarà proprio così, però all’atto pratico chi ha detto pubblicamente di non volere i tre è stato Pep, e fino a prova contraria Rosell ha contraddetto le parole di Pep non quelle di Txiki.

Non mi sembra che Rosell si sia schierato contro i Boixos.