giovedì 1 aprile 2010

I due tempi.


I primi venti minuti dei blaugrana in terra inglese sono stati fantastici, forse i migliori dell'era Pep: inizio serratissimo del Barça, a creare azioni pericolose una dietro l'altra, fa girare palla, sfonda sulle fasce e si ritrova sempre nell'area dell'Arsenal. Se ti distraevi per qualche secondo rischiavi di perderti qualcosa. Uno spettacolo meraviglioso. Unica pecca: non sono arrivati i gol. Da una parte sbagliano in tanti e Ibra in particolare, dall'altra Almunia ha parato parecchio, ma non era il punto debole dei gunners!!
Il primo tempo finisce ingiustamente a reti inviolate, inizia la seconda parte e si sveglia Ibra che deve aver sentito tutti gli insulti che gli ho lanciato dietro e segna il suo primo gol, un pallonetto splendido, dopo poco arriva il secondo e lo svedese da bidone dell'anno si trasformo nel mio nuovo idolo. Ma l'euforia non dura molto perché a partire da questo momento sbuca fuori un altro Barça, grigio e incolore, che soffre la velocità dei giocatori inglesi, non riesce a tenere palla e spreca altre occasioni, arriva così il primo gol dell'Arsenal poi il pareggio su rigore. Mannaggia.
Primo tempo fantastico della squadra di Pep ma poco effettivo, secondo tempo quasi da dimenticare che lascia molto amareggiati.
Ci toccherà soffrire tantissimo nella gara di ritorno.


La foto è tratta da sport.es

8 commenti:

ilmuro ha detto...

il barca ha dimostrato di essere una grande squadra ma l'arsenal ha dimostrato un carattere enorme, la rimonta è stata possibile solo perchè i gunners sono veramente forti.
ma che spettacolo i primi venti minuti, peccato per le occasioni sprecate e la rimonta subita se no sarebbe stata la partita perfetta.

Jorge ha detto...

Ciao Ape!

E' stata una partita spettacolare. Secondo me, il migliore primo tempo dell'era Guardiola. Quello d'ieri non fu soltanto calcio, era balletto!
Se non fosse per la formidabile attuazione d'Almunia, nei primi quindici minuti credo che ne avessimo potuto segnargli perlomeno tre o quattro gol.
M'è piaciuto così tantissimo da vedere come si è raggiunto alfine il livello di gioco e la stessa velocità che abbiamo avuto la scorsa stagione.
E anche quando Ibrahimovic mi ha fatto disperare, ho sempre creduto in lui. C'era una questione di tempo vedere alla fine al bravo calciatore.

A volte il calcio può essere crudele come ieri sera e non riflettere nel risultato il vero trascorso della partita. Soprattutto quando succedono delle irregolarità arbitrali. Non lo aspettavo di Busacca. Mi sembrava un buon arbitro.

La lesione di Cesc? Semplicemente "Giustizia poetica".
Vergogna di penalty!

Adesso sorge un grande problema.. Senza Puyol e Piqué alla partita a Barcellona.. Cosa facciamo? Milito (bene!)e ..? Márquez, Chygrynskiy? Fremo!

Saluti ;)

ape ha detto...

@ilmuro
Il difetto del Barça è che non riesce a giocare una partita senza distrazioni: all'Arsenal sono bastati 20 minuti per recuperare i due gol, i blaugrana hanno giocato per 70 minuti a livelli ottimi poi ha perso la concntrazione e la tenacia dei gunners li ha portati a rimontare il risultato. Bisogna sperare che al ritorno giochino concentrati per tutti e 90 minuti senza distrazioni e disconessioni varie.

@Jorge

Ciao Jorge,
il primo tempo è stato fantastico, è stata una formidabile lezione di calcio.
L'Arsenal deve solo ringraziare il suo portiere, ha parato tutto ciò che c'era da parare, e così siamo riusciti a fare solo due gol sprecando occasioni d'oro.

Hai perfettamente ragione la lesione di Cesc è stata solo una giustizia, ma come si fa a distruggersi tirando un rigore!!

Noi non abbiamo a disposizione Puyol e Piqué ma possiamo contare su Milito e perché no Toure schierato nella stessa posizione della finale con il Manchest, d'altro canto a loro mancherà Cesc e Arshavin.

Sílvia ha detto...

Hola Ape!
Fue una lástima no decidir el pase aunque el resultado es positivo.
saludos
Sílvia

ape ha detto...

Hola Silvia,
El Barça fue muy bien hasta el 0-2: si los primos 70 minutos, no los ultimos 20. Lo peor de todo el partido es el resultad: una lastima los dos goles.
Saludos.

Andrea ha detto...

Hola!
Sono Andrea, il curatore del blog Tempi Supplementari (http://tempi-supplementari.blogspot.com), e seguo con affetto il Barça, anche se non sono un vero e proprio tifoso considerando che, in Spagna, tengo per l'Athletic Bilbao. In ogni caso, ho aggiunto il tuo blog alla sezione «blog amici» e mi piacerebbe che tu ricambiassi il favore.
A risentirci.

ape ha detto...

Benvenuto Andrea, ti ho inserito nei miei links.
A presto.

Anonimo ha detto...

leggere l'intero blog, pretty good